Goloso e Curioso
Ciclosterie e strade del vino nel mondo

Ciclosterie e strade del vino nel mondo

Il turismo rurale ha in questi anni trovato nuove idee nelle ciclosterie, ovvero vigneti che si estendono a perdita d'occhio, inseriti in itinerari da percorrere in bicicletta. Qui spesso sono presenti attrezzature per ciclisti, con tanto di strutture di ricezione dove potersi rilassare e sorseggiare del buon vino direttamente dove è stato prodotto.

In Italia una delle zone migliori è quella Collio, in Friuli dove è possibile trovare dolci colline scandite da piccoli borghi e da vigneti specializzati che si estendono per circa 1.500 ettari. Qui è possibile incontrare una tranquillità sensoriale completa, completata da miglia d’odori provenienti dall’erba, dei fiori e dei frutti. Qui peraltro il clima mite, la protezione fornita dalle montagne e alcune correnti calde, permettono d’ottenere uve eccezionali.

La Spagna vanta un’offerta turistica estremamente completa ed è ben servita ad esempio dai voli Ryanair, disponibili cercando voli low cost con Skyscanner.it. Nella zona della Rioja, viene realizzato l’omonimo vino e qui la coltivazione dei vigneti risale addirittura all’873 d.C.. Oggi qui sono presenti qualcosa come 57.000 ettari, da cui vengono realizzati 250 milioni di litri di vino all'anno, di cui l'85% rosso.

Nella zona di Valais, in Svizzera, vengono coltivate ben 64 varietà di uva, tra cui Petite Arvine ed Humagne Blanche. Solo una piccola percentuale dei vini qui prodotti viene esportata, cosa che fornisce maggior interesse alla zona. La zona presenta percorsi non sempre facili da percorrere in bicicletta, cosa che rende Valais, consigliata solo ai ciclisti più esperti, coscienti del fatto che una volta a destinazione, la ricompensa sarà graditissima.

In Austria consigliamo Wachau Valley (la valle del Danubio), nei pressi di Vienna, dove sono presenti dolci collinette verdeggianti e dove è possibile trovare incontrano taverne, le tipiche heuriger, laghi e pittoreschi villaggi. Qui consigliamo in particolare la zona di Krems, cittadina medievale che vanta un considerevole turismo enologico e un ritmo di vita lento, lontano anni luce da quello della vicina capitale. Qui si possono assaporare straordinari vini dolci e bianchi.

Tutti gli articoli >

Alexander77
Ciclosterie e strade del vino nel mondo

Alexander77

Alexander77

Editore

Editore del Goloso & Curioso la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»