Goloso e Curioso
La cantina Gerardo Cesari miete altre medaglie d'oro all'estero

La cantina Gerardo Cesari miete altre medaglie d'oro all'estero

Ormai in bacheca non c'è quasi più posto da quanti sono ormai i riconoscimenti conquistati da Cesari in campo nazionale e internazionale. Nuove soddisfazioni e riconoscimenti internazionali per la Gerardo Cesari sono arrivati anche di recente. Puntualmente. La prestigiosa cantina di Cavaion Veronese ha infatti ottenuto riconoscimenti di alto valore al Decanter World Wine Awards, all’International Wine Challenge (IWC) e al Concours Mondial de Bruxelles. Al Concours Mondial de Bruxelles, in programma dal 29 aprile al 1 maggio 2016 a Plovdiv, in Bulgaria, la Gerardo Cesari si è vista assegnare due medaglie d’oro e due d’argento. Ad aggiudicarsi i premi, alcune delle eccellenze della produzione veronese: Amarone della Valpolicella Classico Riserva DOC “Bosan” 2007; Amarone della Valpolicella Classico DOC “Il Bosco”2009; Amarone Classico della Valpolicella DOCG 2012; Corvina Veronese IGT Jèma 2011; Una giuria composta da oltre 350 degustatori di alto livello internazionale, divisi fra giornalisti, sommelier, enologi e buyer, ha selezionato i migliori vini tra 8500 bottiglie provenienti da più di 50 Paesi. I riconoscimenti non sono mancati anche al Decanter World Wine Awards con due medaglie Argento all’Amarone della Valpolicella DOC Classico Riserva Bosan 2007 e al Valpolicella Ripasso Superiore DOC Mara 2014. Tre invece i bronzi assegnati ad altrettanti vini: Amarone Classico della Valpolicella DOC Il Bosco 2010, Amarone Classico della Valpolicella DOCG 2012 e Valpolicella Ripasso Superiore DOC Bosan 2013. Ad aggiudicarsi la Menzione Speciale in questa importante competizione è stato invece il Lugana DOC Cento Filari 2015. I vini del Veronese firmati Gerardo Cesari hanno conquistato anche la giuria dell’International Wine Challenge (IWC) che ha premiato l’azienda di Cavaion Veronese con tre argenti (Amarone della Valpolicella DOC Classico Riserva Bosan 2007, Valpolicella Ripasso Superiore DOC Bosan 2013 e Corvina Veronese IGT Jèma 2011) e un bronzo al Valpolicella Ripasso Superiore DOC Mara 2014. Raccomandato invece da questo prestigioso concorso l’Amarone Classico della Valpolicella DOC Il Bosco 2010.

Tutti gli articoli >

RENATO MALAMAN
La cantina gerardo cesari miete altre medaglie d'oro all'estero

RENATO MALAMAN

RENATO MALAMAN

Cura il blog "Salsa & Merende" nel quotidiano "Il Mattino di Padova" di cui è stato redattore fino al 31 dicembre 2016. Del quotidiano, con cui ha iniziato a collaborare nel 1978, è stato titolare dal 2001 della rubrica di enogastronomia "Gusto", ora confluita nel blog personale (su www.mattinopadova.it) dedicato all'attualità del Food and Wine veneto e non solo.
Coautore di  numerose pubblicazioni nel settore enogastronomico e collaboratore di varie riviste, dal 2004 è ispettore della guida "Ristoranti d'Italia" de L'Espresso. Ha curato la guida "Padova nel piatto" e attualmente dirige la collana "Italia nel piatto" dell'editore Il Poligrafo.
Tra i riconoscimenti ottenuti spicca l'assegnazione di due premi "Penna d'Oca" (edizioni 2005 e 2011), premio biennale promosso da Unioncamere del Veneto. Per quanto riguarda il turismo ha visitato finora 111 paesi del mondo. Fa parte del Gist, associazione della stampa turistica di cui ha ricoperto la carica di delegato regionale e consigliere nazionale. Ha al suo attivo anche una spedizione umanitaria via terra in Guinea Bissau.

Editore

Editore del Goloso & Curioso la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»