Goloso e Curioso
IL MERCATO DEI VINI FIVI: DOVE IL VIGNAIOLO INCONTRA IL CONSUMATORE

IL MERCATO DEI VINI FIVI: DOVE IL VIGNAIOLO INCONTRA IL CONSUMATORE

Torna da sabato 28 e domenica 29 novembre a Piacenza il mercato dei vini FIVI con più di 300 vignaioli. Quattro degustazioni d'autore ci faranno conoscere meglio vini e territori.



Sabato 28 e domenica 29 novembre appuntamento a Piacenza Expo con la quinta edizione del Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti.

Circa 300 gli espositori previsti, provenienti da ogni regione italiana. Sono tutte aziende agricole aderenti alla FIVI (Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti), l'associazione che raccoglie e rappresenta i vignaioli che seguono l'intera filiera produttiva, curando personalmente ogni passaggio, dalla vigna alla vinificazione, fino al confezionamento in bottiglia. E saranno gli stessi vignaioli, durante i due giorni di Mercato a Piacenza a raccontare il proprio territorio e i propri vini direttamente al pubblico. Oltre agli assaggi, si potranno anche acquistare i vini direttamente agli stand dei produttori.

Quattro le degustazioni a tema previste per approfondire la conoscenza dei territori attraverso il lavoro di alcuni vignaioli che li hanno interpretati ed esaltati. A guidarle non ci saranno critici o giornalisti, come accade solitamente, ma altri vignaioli loro colleghi.

Sabato: alle ore 14 La Franciacorta, panoramica sul territorio attraverso l'interpretazione dei vignaioli; alle ore 17 Tenute Dettori, alla scoperta del binomio Sardegna-Cannonau. Domenica: alle ore 14 Villa Bucci, verticale di cinque annate del celebre Verdicchio di Ampelio Bucci; alle ore 17 Mascarello, con un percorso proposto da Maria Teresa Mascarello, figlia dell'indimenticato Bartolo.

Oltre al vino si potranno degustare specialità gastronomiche negli spazi dedicati agli Artigiani del cibo, con formaggi, salumi, pani tradizionali, dolciumi. Come di consueto verrà consegnato il Premio Romano Levi al Vignaiolo dell'Anno, mentre novità di quest'anno sarà la mostra fotografica con le immagini vincitrici del contest #indipendentipernatura, indetto sui canali social dalla FIVI.

Gli orari di apertura del Mercato dei vini sono: sabato dalle 12.30 alle 20.30 e domenica dalle 11.00 alle 19.00. Ingresso € 15.00 (ridotto € 10 per i soci AIS – FIS – FISAR – ONAV e SLOW FOOD)


_________________________

Mercato dei vini in breve:

Quando: sabato 28 e domenica 29 novembre 2015

Dove: PiacenzaExpo (quartiere fieristico, casello A1 Piacenza Sud)

Orario di apertura al pubblico: Sabato dalle 12.30 alle 20.30 | Domenica dalle 11.00 alle 19.00

Ingresso: € 15.00 comprensivo di catalogo e bicchiere per degustazioni

Ingresso ridotto: € 10.00 per soci AIS – FIS – FISAR – ONAV e SLOW FOOD

(il socio deve mostrare tessera valida dell’anno in corso)

I minorenni non pagano l’ingresso e non possono effettuare degustazioni.



_________________________


FIVI - Federazione Italiana dei Vignaioli Indipendenti

La Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti (FIVI) è un'associazione nata nel 2008 con lo scopo di rappresentare la figura del viticoltore di fronte alle istituzioni, promuovendo la qualità e autenticità dei vini italiani. Per statuto, possono aderire alla FIVI solo i produttori che soddisfano alcuni precisi criteri: "Il Vignaiolo FIVI coltiva le sue vigne, imbottiglia il proprio vino, curando personalmente il proprio prodotto. Vende tutto o parte del suo raccolto in bottiglia, sotto la sua responsabilità, con il suo nome e la sua etichetta".

Attualmente sono circa 900 i produttori associati, da tutte le regioni italiane, per un totale di circa 9.000 ettari di vigneto, per una media di circa 10 ettari vitati per azienda agricola. 65 sono i milioni di bottiglie commercializzate e il fatturato totale supera 0,6 miliardi di euro, per un valore in termini di export di 240 milioni di euro. I 9.000 ettari di vigneto sono condotti per il 49 % in regime biologico/biodinamico, per il 10 % secondo i principi della lotta integrata e per il 41 % secondo la viticoltura convenzionale.



Ufficio stampa FIVI:

Michele Bertuzzo

347 9698760

michele@studiocru.it


Claudia Zigliotto

340 7165858

claudia@studiocru.com


Tutti gli articoli >

studiocru
Il mercato dei vini fivi: dove il vignaiolo incontra il consumatore

studiocru

studiocru

Studio Cru è uno studio di comunicazione di Vicenza, specializzato nel settore enogastronomico. 

Ci occupiamo di Comunicazione, Relazioni Pubbliche, Ufficio Stampa, con una forte attenzione nei confronti del digitale. 

Prima di ogni ufficio stampa. Prima di ogni attività on line. Prima di ogni evento. C’è il Cru di un’azienda.  Si parte dalla terra, si scopre l’unicità di ogni cliente, si definisce un’identità. La nostra attività si sviluppa dopo questa analisi, da qui ha inizio un percorso di comunicazione che coinvolge più strumenti: social media marketing, relazioni pubbliche ed eventi, ufficio stampa. Tre momenti diversi, ugualmente necessari alla comunicazione, come un tutt’uno in cui ogni parte è dipendente dall’altra.

http://www.studiocru.com/

Editore

Editore del Goloso & Curioso la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»