Goloso e Curioso
DAL BORRO RIPARTE LA CUCINA ITINERANTE DE IL RIGOLETTO

DAL BORRO RIPARTE LA CUCINA ITINERANTE DE IL RIGOLETTO

L’iniziativa dello chef Gianni D’Amato per portare in tutta Italia la sua cucina regionale dopo il terremoto dell’Emilia, che lo scorso maggio 2012 aveva danneggiato Villa Manfredini, sede de Il Rigoletto, riprenderà il 2 settembre a Il Borro di San Giustino Valdarno (Ar) della famiglia Ferragamo, dove sarà proposta una cena a quattro mani con lo chef Andrea Campani. L’iniziativa è frutto del supporto con Relais & Châteaux, l’esclusiva collezione di 520 dei migliori hotel di charme e ristoranti gourmet in 60 paesi, finalizzata anche a realizzare con gli chef dell’Associazione una serie di cene all’insegna della cucina semplice ma ricca di sapori, con un accenno ai piatti del famoso Rigoletto rivisitati secondo le tradizioni culinarie della regione che ospita l’iniziativa. È possibile partecipare alla cena solo su prenotazione contattando andrea@ilborro.ito telefonando al numero 331-1076958. Costo a persona: € 65,00. Ecco gli altri appuntamenti della stagione de Il Rigoletto Itinerante: Grand Hotel San Pietro Taormina – lunedì 9 Settembre 2013; Relais Il Falconiere & SPA – lunedì 30 Settembre 2013; Château Monfort – lunedì 7 Ottobre 2013; Palazzo Seneca – venerdì 18 Ottobre 2013; Bellevue Syrene – lunedì 21 Ottobre 2013; Hotel Londra Palace – giovedì 7 Novembre 2013; Grand Hotel Villa Cora – venerdì 29 Novembre 2013; Da Vittorio – martedì 18 Febbraio 2014.


Claudio Zeni

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
Dal borro riparte la cucina itinerante de il rigoletto

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Editore

Editore del Goloso & Curioso la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»