Goloso e Curioso
CENA DEL RINGRAZIAMENTO ALL’INSEGNA DELLA TRADIZIONE LA PROPOSTA DEL SALONE EVA BISTROT DELL’HASSLER ROMA

CENA DEL RINGRAZIAMENTO ALL’INSEGNA DELLA TRADIZIONE LA PROPOSTA DEL SALONE EVA BISTROT DELL’HASSLER ROMA


Per passare una festa del Ringraziamento all’insegna della tradizione, l’Hotel Hassler, sotto la leadership di Roberto E. Wirth, proprietario e general manager, propone uno speciale menu per la cena del 24 novembre nel suo rinomato Salone Eva Bistrot. La spettacolare cucina dello Chef stellalo Francesco Apreda, insieme al suo storico sous-chef Marcello Romano, sarà accompagnata dall'atmosfera accogliente e raffinata del salotto preferito dai romani e dagli ospiti dell’hotel. All’antipasto a base di Zuppa di legumi con crostini al rosmarino seguirà la caratteristica Zucca proposta sotto forma di ravioli con mandorle e arance, per poi continuare con Il consueto Tacchino del Ringraziamento farcito ai marroni in salsa di mirtillo. Ad accompagnare il tutto, Mais in agrodolce, Cavoletti di Bruxelles al burro, Invidia caramellata, Cavolo cappuccino alle mele, Purea di patate dolci e per concludere una deliziosa selezione di torte. Costo: Euro 70 a persona (IVA inclusa, bevande escluse).




Claudio Zeni

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
Cena del ringraziamento all’insegna della tradizione la proposta del salone eva bistrot dell’hassler roma

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Editore

Editore del Goloso & Curioso la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»