Goloso e Curioso
ELLEN HIDDING ED EDOARDO RASPELLI DANNO IL VIA A  MELAVERDE ANNO 19

ELLEN HIDDING ED EDOARDO RASPELLI DANNO IL VIA A MELAVERDE ANNO 19

Domenica 18 settembre alle 12 torna su Canale 5 "Melaverde", il programma di punta del day-time delle Reti Mediaset, condotto da Edoardo Raspelli ed Ellen Hidding, giunto alla diciannovesima edizione. A testimoniarne il successo, i risultati raccolti, con una media che supera i 2 milioni di telespettatori a puntata e una share del 18%. Melaverde è arrivata alla puntata 536.In questo primo appuntamento, Edoardo Raspelli è in Calabria, tra montagna e mare per rappresentare al meglio la vera anima di un territorio bellissimo e poco conosciuto. Si parlerà di suini neri, di capre, dei salumi DOP di Calabria e del "quinto salume", quello più antico e importante per la tradizione calabrese, la Nduja, un insaccato costituito da carne e spezie che ha la sua patria a Spilinga, tra Capo Vaticano e Tropea. Ellen Hidding, nella seconda parte del programma, è alla scoperta del Delta del Po, un delicato equilibrio di terre e di acque, un paradiso per uccelli, pesci e animali di molte specie. In primo piano la pesca di molluschi, ostriche, vongole, cozze e le specialità locali a base di tutti i prodotti ittici locali. Inoltre , anche quest'anno, tutte le domeniche, su Canale 5, sempre a partire dal 18 settembre e prima della trasmissione 'ammiraglia', alle 11, verranno riproposte le "Storie di Melaverde", approfondimenti di temi già trattati, ma visti da una diversa angolazione.


Claudio Zeni


Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
Ellen hidding ed edoardo raspelli danno il via a melaverde anno 19

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Editore

Editore del Goloso & Curioso la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»