Goloso e Curioso
HA RIAPERTO CON NUOVA VESTE IL RISTORANTE EUROPA STÜBERL DEL GRAND HOTEL EUROPA DI INNSBRUCK

HA RIAPERTO CON NUOVA VESTE IL RISTORANTE EUROPA STÜBERL DEL GRAND HOTEL EUROPA DI INNSBRUCK

Lo storico Grand Hotel Europa di Innsbruck, del gruppo JSH Hotels Collection, ha riaperto le porte del suo ristorante Europa Stüberl Restaurant con una veste totalmente rinnovata, per essere ancora più accogliente ed elegante. Per inaugurare il termine dei lavori di restauro dell’Europa Stüberl Restaurant, l’hotel ha ospitato una serata di gala che ha visto la partecipazione dei principali esponenti della socialite austriaca e italiana che, accompagnati da un sottofondo di musica dal vivo, hanno potuto deliziarsi il palato assaporando i piatti realizzati a quattro mani dal resident chef Senad Kovacevic, insieme allo Chef Stellato Andrea Ribaldone, consulente come F&B Director per JSH Hotels Collection. Senad Kovacevic, uno tra gli chef più promettenti d’Austria, vanta un percorso professionale maturato presso i fornelli di prestigiosi ristoranti pluripremiati in Stubaital, Velden am Wörthersee, Hall in Tirol e dal 2017 è stato scelto dallo chef Andrea Ribaldone per dirigere la cucina dell’Europa Stüberl Restaurant. La sua cucina gourmet propone piatti dell’antica tradizione locale quali la classica e immancabile Wiener Schnitzel e i canederli, oltre a piatti dai sapori più contemporanei come le praline di fegato di pollo sedano, mela, rosa canina e salsa Cumberland. Protagonista assoluto dell’evento è stato il Grand Hotel Europa, storico hotel a pochi passi dal famoso ‘tettuccio d’oro’, dal Palazzo Imperiale e da 9 comprensori sciistici, fondato nel lontano 1869 e completato nel 1883 dagli architetti bavaresi di Re Ludovico che costruirono la spettacolare Sala Barocca, ancora oggi ben conservata, e  che accoglierà gli ospiti per l’aperitivo. Meta di personaggi illustri, il Grand Hotel Europa divenne da subito punto di riferimento per capi di stato e celebrities internazionali in viaggio a Innsbruck. Nel 2008 inizia un’imponente opera di ristrutturazione in gran parte conservativa, che ha portato al completo rinnovamento dei suoi spazi nel rispetto dell’architettura originaria e al suo ampliamento. Le opere sono proseguite fino al 2010, con la ristrutturazione delle 108 nuove camere dal design più contemporaneo e oggi con il rifacimento dell’Europa Stüberl Restaurant.

 

Claudio Zeni



Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
Ha riaperto con nuova veste il ristorante europa stÜberl del grand hotel europa di innsbruck

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Editore

Editore del Goloso & Curioso la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»