Goloso e Curioso
IL TRAMONTO SULLE DOLOMITI COME NON L’HAI MAI VISTO

IL TRAMONTO SULLE DOLOMITI COME NON L’HAI MAI VISTO

Tra le Dolomiti innevate (Patrimonio Mondiale UNESCO) sono tanti i percorsi per ciaspolare, lasciandosi accompagnare dai paesaggi luminosi e dalle forme delle cime che disegnano suggestioni nell’aria.

E la zona di Tires al Catinaccio, nell’area vacanze Alpe di Siusi – Seiser Alm, è un vero e proprio paradiso per quanti adorano indossare le racchette da neve e partire in esplorazione delle vette.

Il 20 gennaio 2018 c’è un’occasione speciale: la Berglertafel. Il leggendario banchetto del montanaro si svolge per la prima volta in versione invernale, invitando ad un’emozionante passeggiata con le ciaspole per raggiungere l’alpeggio del Proa e godere dei colori rosseggianti del tramonto sul Catinaccio, assaporando zuppa calda e vin brulé. Si parte alle 10.00 nei pressi di Lavina Bianca e si cammina tra panorami innevati estasianti, per poi degustare il flying buffet a base di specialità tradizionali per la gioia del palato e degli occhi, davanti allo spettacolo delle Dolomiti.

Per partecipare, bisogna contattare l’ufficio turistico di Tires al Catinaccio: 0471 642127. La rete di sentieri dell’area vacanze Alpe di Siusi – Seiser Alm comprende 60 km di itinerari escursionistici invernali e 50 km di percorsi da calpestare con le ciaspole.

www.seiseralm.it

 

Claudio Zeni

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
Il tramonto sulle dolomiti come non l’hai mai visto

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Editore

Editore del Goloso & Curioso la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»