Goloso e Curioso
LE GIORNATE DEL TARTUFO E DELLA SOGLIOLA

LE GIORNATE DEL TARTUFO E DELLA SOGLIOLA

Le giornate della sogliola, il festival del terrano e del tartufo, la fiera della grappa e la sagra delle castagne. Sono solo alcuni degli appuntamenti enogastronomici delle quattro perle dell’Istria nord occidentale, in Croazia: Umago, Cittanova, Verteneglio e Buie. Un vero e proprio calendario dei piaceri che da una tipicità all’altra svela gusti e sapori di un territorio ricco e vario come quello istriano, dove trovano spazio da una parte i frutti dell’Adriatico, che caratterizzano soprattutto le località costiere, e dall’altra i prodotti che vengono da coltivazioni e allevamenti dell’entroterra. Con fine settembre si entra nella stagione che più si fa apprezzare proprio per i prodotti gastronomici che offre. Funghi, castagne, vini, grappe ma soprattutto il pregiato tartufo bianco sono i protagonisti indiscussi dell’autunno. Si inizia a Grisignana, tranquilla località dell’entroterra, con degustazione di funghi e vini rossi del buiese, dal 26 al 29 settembre 2013. Mentre sabato 28 settembre 2013 a Montona si tiene il Festival del terrano e del tartufo. Nelle perle dell’Adriatico non potevano mancare appuntamenti culinari dedicati al pesce. La storia dell’Istria e dei suoi abitanti è sempre stata intrinsecamente legata al mare, in particolare nelle località della costa che hanno saputo mantenere ancor oggi il fascino tipico dei villaggi di pescatori. Il primo importante evento è rappresentato dalle Giornate della sogliola che coinvolgono Umago, Cittanova, Verteneglio e Buie dal 19 ottobre al 31 novembre 2013. È proprio qui infatti che si pescano le varietà più pregiate della sogliola bianca, un’autentica prelibatezza della zona. Lungo tutto il periodo numerosi ristoranti offrono sofisticate creazioni culinarie che permettono di assaporare la sogliola abbinata a diversi altri prodotti locali della zona, in primis l’olio di oliva e i vini. Sono due gli itinerari che un buongustaio in vacanza in Istria non può davvero perdere: le Strade del vino e le Strade dell’olio di oliva. Entrambe conducono a gusti autentici che parlano della cultura e della tradizione istriana. Dal sapore corposo e vigoroso del terrano, vino di carattere, leggermente aspro, al dolce moscato di Momiano, passando per la malvasia, con i suoi duemila anni di storia. Coste chilometriche baciate dal sole e spiagge accarezzate da un mare cristallino, villaggi di pescatori che colorano l’entroterra e affascinanti borghi ricchi di cultura e storia. Un territorio ricco di meraviglie naturali, una tradizione culinaria che gode dei prodotti locali, strutture di lusso e comfort con centri benessere all’avanguardia: tutto questo assicura una vacanza all’insegna di mare, wellness e buona cucina. Un ventaglio di colori, profumi e sapori! www.coloursofistria.com


Claudio Zeni


Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
Le giornate del tartufo e della sogliola

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Editore

Editore del Goloso & Curioso la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»