Goloso e Curioso
MELAVERDE TRA LE PROVINCE DI ORISTANO E DI PARMA

MELAVERDE TRA LE PROVINCE DI ORISTANO E DI PARMA

Melaverde, il programma di Canale 5, racconterà domenica 6 agosto dalle ore 11.50 le storie dei sapori di Sardegna e la rivincita in agricoltura a Polesine Parmense per chiocciole e cavallo bardigiano. Ellen Hidding raggiungerà la Sardegna esattamente nella zona del Terralbese, in provincia di Oristano, per raccontare la storia di un gruppo di agricoltori che da generazioni ha condiviso la passione per la coltivazione di frutta e verdura e l'amore per questa terra. Negli anni '90, la globalizzazione e l'arrivo sull'isola delle grandi industrie, hanno messo a rischio le loro realtà agricole che rischiavano di scomparire. C'era solo una cosa da fare: unire le forze, abbattere i costi e tornare ad essere competitivi sul mercato. È nata così "l'Organizzazione Produttori Agricola Campidanese", l'unione di 30 famiglie che da quel momento hanno potuto continuare la loro tradizione agricola dedicandosi alla coltivazione di prodotti che potessero portare innovazione sul mercato. Sono nate così, oltre alle classiche coltivazioni di frutta e verdura che raggiungono tutto il continente, alcune produzioni particolari come il melone "Majores", coltivato oggi solo in Sardegna, e una mini anguria, molto dissetante e completamente senza semi. Frutta e verdura che, grazie a particolari tecniche di coltivazione stagionale e grazie ad una pianificazione scrupolosa, raggiungono l'intero paese e l'estero, 365 giorni l'anno, estate e inverno. Edoardo Raspelli invece si occuperà di elicicoltura, ovvero l'allevamento delle chiocciole. Entrerà in un allevamento biologico di chiocciole a ciclo completo, uno dei più grandi in Italia. Scopriremo che allevare chiocciole di qualità destinate alla gastronomia non è affatto facile. C'è bisogno di grande attenzione in tutte le sue fasi, dalla cura del terreno, alla scelta delle piante da inserire nei recinti per creare l'habitat giusto per le chiocciole e per la loro alimentazione, sino alle fasi di selezione e di raccolta. Ma c'è di più. Siamo nelle campagne parmensi e andremo a conoscere un altro animale che fa parte della storia di questo territorio. Dall'animale più lento passeremo ad uno tra i più veloci: il cavallo, e nello specifico il cavallo Bardigiano, una razza antica che in alcuni casi viene ancora allevata allo stato brado, adatta ad essere utilizzata per molte attività, sia sportive, che agricole. Infatti, in questi ultimi anni si sta registrando un ritorno ad una agricoltura senza macchine dove il cavallo torna a prendere il posto dei motori. Naturalmente non mancheranno i sapori del territorio, che ingolosiranno la domenica su Canale 5.


Foto di Elena Tiraboschi


Claudio Zeni

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
Melaverde tra le province di oristano e di parma

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Editore

Editore del Goloso & Curioso la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»