Goloso e Curioso
RE PANETTONE® ARRIVA A NAPOLI

RE PANETTONE® ARRIVA A NAPOLI


Re Panettone® raddoppia. L'unica vera grande manifestazione dedicata al panettone arriva al Sud. Sabato 14 e domenica 15 novembre, il Salone degli Specchi del Grand Hotel Parker's di Napoli ospiterà la prima edizione partenopea di Re Panettone®, il più atteso evento dedicato al dolce tipico di Milano. L’evento porta nella capitale del Sud i grandi nomi della pasticceria nazionale, celebri lievitisti e autentici artigiani del gusto. La due giorni napoletana precede quella milanese del 28 e 29 novembre e prevede momenti di degustazione, incontri con i pasticcieri, approfondimenti tematici e laboratori sensoriali. A ciascun pasticciere è assegnato un banco espositivo e il pubblico avrà la possibilità di assaggiare e acquistare i panettoni direttamente in sede ad un unico prezzo. Accanto all’esposizione dei lievitati ci sarà il wine bar a cura dell’Associazione Italiana Sommelier, Delegazione di Napoli, che per l’occasione ha selezionato i migliori vini campani dolci, passiti e spumanti, in abbinamento ai panettoni. Ideato e organizzato da Stanislao Porzio sin dalla sua prima edizione al Teatro Litta di Milano nel 2008, Re Panettone® è oggi un punto di riferimento per promuovere e valorizzare la cultura del panettone artigianale nel panorama nazionale. L’obiettivo è esaltare la naturalità, la qualità, la freschezza dei prodotti da una parte e la capacità tecnica e l’originalità creativa dell’artigiano dall’altra. Per questo i pasticcieri partecipanti devono firmare una dichiarazione nella quale s’impegnano a non fare uso di questo tipo d’ingredienti. Per la prima volta, la manifestazione viene organizzata anche al Sud, in Campania, territorio che negli ultimi anni si è particolarmente distinto nella produzione di lievitati di alta qualità.



Claudio Zeni

Tutti gli articoli >

ZeniClaudio
Re panettone® arriva a napoli

ZeniClaudio

ZeniClaudio

Claudio Zeni, laureato in Letterature e Lingue straniere è nel mondo del giornalismo dall’età di 18 anni. Appassionato di sport, enogastronomia e turismo collabora con media locali, nazionali ed internazionali di settore. Tra i principali riconoscimenti giornalistici assegnatigli si ricorda il premio nazionale Gennaro Paone consegnatogli a Roma dal direttore generale dell’Enit, il I.o premio giornalistico nazionale ‘Strada del Vino del Recioto e di Gambellara’,  il I.o premio ‘Primavera del prosecco’, 'Amici della Chianina', 'Premio Tarlati', 'Scandiano', 'Sant'Angelo in Vado, 'Apicio', 'La bisaccia del tartufaio', 'Burson'. Per quattro anni ha seguito l’Hong Kong Food Festival e per due ha coordinato la manifestazione nazionale Top of Golf finalizzata alla proclamazione del miglior ristorante della ‘Wine Tour Cup’ dell'Associazione 'Città del Vino'. Coordinatore della giuria e dei cuochi del concorso culinario ‘Tartufo d’oro’ di Gubbio’. Unitamente al Presidente dei Cuochi di Arezzo organizza il concorso  'Penne bruciate', giornalisti ai fornelli dove a vincere è il 'piatto peggiore'. Autore con Leone Cungi del libro ‘Sport e società a Monte San Savino (Un secolo di storia sportiva e tradizioni sul borgo toscano). 

Editore

Editore del Goloso & Curioso la ditta Colombo 3000, un gruppo aziendale che si occupa da oltre 10 anni della...Leggi tutto»